fbpx
Close

Carta Acquisti, novità 2023

La Carta Acquisti, dal 2008, sostiene le persone nell’affrontare il costo della spesa alimentare, sanitaria e il pagamento delle bollette della luce e del gas.

Quali sono i requisiti

La Carta Acquisti viene concessa agli anziani di età superiore o uguale ai 65 anni o ai bambini di età inferiore ai tre anni (in questo caso il Titolare della Carta è il genitore) che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • per i cittadini nella fascia di età dei minori di anni 3, valore massimo dellindicatore ISEE pari a euro 7.640,18
  • per i cittadini di età compresa tra i 65 e i 70, valore massimo dellindicatore ISEE pari a euro 7.640,18 e importo complessivo dei redditi percepiti non superiore a euro 7.640,18;
  • per i cittadini nella fascia di età superiore agli anni 70, valore massimo dellindicatore ISEE pari a euro 7.640,18 e importo complessivo dei redditi percepiti non superiore a euro 10.186,91

Ulteriori requisiti specifici per i minori di 3 anni e per gli over 65 sono consultabili sulla pagina dedicata nel sito del Ministero Economia e Finanze

Se non sei in possesso dell’attestazione ISEE 2023 puoi richiederla gratuitamente al CAAF CGIL. Prenota subito un appuntamento chiamando lo 0673100700 e digita il tasto 1.

Valore ed utilizzo della carta acquisti

La Carta Acquisti vale 40 euro al mese e viene caricata ogni due mesi con 80 euro (40 euro x 2 = 80 euro) sulla base degli stanziamenti via via disponibili.

Con la Carta si possono anche avere sconti nei negozi convenzionati che sostengono il programma Carta Acquisti e si potrà accedere direttamente alla tariffa elettrica agevolata.

Come richiedere la carta acquisti

La Carta Acquisti si può richiedere negli Uffici Postali presentando il modulo di richiesta con la relativa documentazione.

Related Posts

Call Now ButtonPrenota ora!