fbpx
Close

Il 31 gennaio scade il termine per compilare il censimento ATER

La lettera con cui si chiede di effettuare il censimento verrà ricevuta da tutti gli inquilini degli alloggi ATER presenti nel comune di Roma.

L’inquilino dovrà dichiarare la situazione anagrafica e reddituale di tutti i residenti nell’alloggio.

In base alle informazioni dichiarate nel censimento, l’ATER riceverà le informazioni con le quali, ad esempio, calcolerà il canone di locazione o dell’indennità di occupazione.

La presentazione del censimento è obbligatoria e, a differenza di quello fatto nel 2016, deve essere presentato attraverso un centro di assistenza fiscale convenzionato con l’ATER.

Compilare il censimento ATER al Caaf Cgil è completamente gratuito.

Scarica qui tutti i documenti necessari.

Clicca qui per cercare la sede più vicina.

Related Posts

Call Now ButtonPrenota ora!